10 consigli su come migliorare la tua fotografia

Scattare fotografie non è sempre facile: condizioni meteo, luce troppo forte o un posto troppo affollato possono intralciare il fotografo. A volte però siamo noi stessi ad ostacolarci, ecco quindi dieci consigli per migliorare la tua fotografia.

1Attrezzatura

Non serve comprare una fotocamera da migliaia di euro, a volte può bastare anche una compatta per ottenere dei buoni scatti. Si può essere fotografi con una Hasselblad, con un Samsung o con una macchinetta giocattolo.

2Focale Fissa

Usa di più obbiettivi a focale fissa, ti costringeranno a muoverti più spesso per ottenere la composizione che desideri. Questo ti abituerà a fare caso al fatto che, per scattare una foto, è molto importante anche come si sposta il fotografo, dati i cambiamenti nella distorsione prospettica e nello sfocato.

3Esci di casa

Ogni volta che ne hai l’occasione prendi la fotocamera ed esci per qualche foto. Probabilmente farai degli errori, ma ti serviranno a capire dove sbagli e come correggerti.

4Concentrati sullo scatto

Non guardare le foto fino a che non sei arrivato a casa. Coprire lo schermo o disinserire l’opzione della fotocamera che ti mostra subito le immagini, all’inizio potrà essere strano, ma ti farà concentrare di più per realizzare ogni scatto.

5Le basi sono importanti

Non trascurare mai le basi. Anche i migliori fotografi hanno bisogno, qualche volta, di rileggere un libro di fotografia teorica per rivedere tecniche fotografiche in cui non sono molto ferrati. E ricorda che si, le regole son fatte per essere superate, ma prima di superarle bisogna conoscerle!

6Il triangolo dell’esposizione

Fai attenzione al triangolo dell’esposizione. Aperture, tempi e ISO sono collegati tra loro e possono essere modificati per ottenere le foto che vuoi. Ad esempio se vuoi fare una lunga esposizione non basterà impostare la “posa B”, ma dovrai regolare di conseguenza anche le altre due impostazioni per non bruciare lo scatto.

7La nitidezza

La nitidezza è molto importante. L’occhio è attratto dall’elemento più nitido, quindi possiamo sfruttare alcuni elementi mossi o sfocati ed altri perfettamente nitidi per guidare l’occhio di chi guarda nella nostra foto.

8Lo sfondo

Lo sfondo è importante quanto il soggetto della foto. Una foto può risultare disordinata anche solo a causa di ciò che c’è dietro il soggetto; anche oggetti che sembrano uscire dal corpo di chi stiamo fotografando non sono l’ideale per alcune fotografie. E’ bene quindi fare attenzione a tutta la scena e non solo a chi o cosa fotografiamo.

Coprendo la donna con il dito, la foto sembra cambiare. Se anche nelle tue foto, coprendo il soggetto, l’immagine cambia, stai facendo un buon lavoro

9Il rosso

Per riuscire ad evidenziare più facilmente il soggetto delle tue foto puoi aiutarti con l’esercizio del rosso. Questo allenamento consiste nel fotografare vari oggetti rossi in giro per la città. Rivedendo le immagini, dopo aver coperto gli oggetti rossi, se lo scatto cambia di molto vuol dire che l’esercizio è stato fatto bene, altrimenti va rifatto.

10I colori

Anche i colori sono molto importanti e possono influenzare l’umore di chi osserva la tua foto. Fai sempre attenzione ad usare i colori giusti per il tono che vuoi dare alla tua foto.

In conclusione

Per una buona foto (che comunica ciò che vuoi dire) è importante che il soggetto principale sia evidente rispetto allo sfondo. Questi dieci consigli possono aiutarti a raggiungere questo scopo, ma solo se messi in pratica.

 

Rispondi