Annunciato la scorsa settimana, è un aggiornamento del firmware che farà molto contenti gli utilizzatori delle nuove mirrorless di Nikon.

Come accennammo in un articolo precedente, Nikon Z6 e Z7 godranno di un aggiornamento del firmware molto cospicuo. Di fatti, con questo update sarà implementata una funzionalità già utilizzata dalla concorrenza, che ormai è divenuta un punto di riferimento: l’Eye Detection AF.

Tecnologia rivoluzionaria che già conosciamo, l’Eye Af, potrà essere utilizzato sia in Auto Focus singolo, che quello continuo. Nikon sostiene che il sistema di rilevamento degli occhi, funzionerà alla perfezione anche nel caso in cui ci fossero più volti, e quindi molteplici occhi. Non solo, ma sarà data la possibilità all’utilizzatore, di scegliere quale occhio mettere a fuoco.

firmware gif

Oltre a questo, l’aggiornamento del firmware riguarda il miglioramento delle prestazioni generali della macchina e della messa a fuoco automatica, nelle scene con basse luci. Ed inoltre la possibilità di utilizzare le schede Compact Flash Express, nello slot XQD. Quest’ultima scelta è dovuta all’elevato costo delle card XQD, che non tutti possono sostenere. Nikon quindi viene incontro alla sua clientela, permettendo di utilizzare le schede Compact Flash di tipo express, che magari già si posseggono.

Non vi è ancora una data ufficiale per il rilascio del firmware, i rumors ipotizzano indicativamente per maggio del 2019. Non ci resta che attendere ulteriori notizie ufficiali.

Rispondi