Diversi riparatori italiani, di prodotti fotografici, cominciano a far sentire la loro voce nei confronti di Sigma.

Non ci sono ancora notizie ufficiali, ma diversi commercianti e riparatori di prodotti fotografici lamentano un problema con la casa costruttrice. Stando a quanto dichiarato da alcuni, sembrerebbe che la casa giapponese, presente anche in Europa, abbia tolto la possibilità di inviare i singoli pezzi e componenti dei propri prodotti ai commercianti di prodotti fotografici e riparatori. Come ad esempio i supporti per la stabilizzazione. Questo imporrebbe la riparazione dei prodotti Sigma esclusivamente alla casa madre.

Attendiamo notizie ufficiali da parte di Sigma, che possano confermare o smentire quanto sostengono i commercianti ed i riparatori.

Rispondi