Evecase Shell Bag, la tracolla perfetta per le mirrorless

Recensioni Evecase Shell Bag, la tracolla perfetta per le mirrorless

Negli ultimi anni, con lo sviluppo e la diffusione delle mirrorless, sempre più si tende a voler uscire “leggeri” per scattare.

Personalmente io tendo a fare l’opposto, porto sempre in spalla il mio fidato zaino fotografico targato Amazon Basic contenente tutta la mia attrezzatura.
Negli ultimi mesi mi sono posto una sfida personale ed ho quindi deciso di provare una vita fotografica orientata più al minimalismo.

La scelta della mia tracolla fotografica è ricaduta sulla piccola ma estremamente resistente Evecase Shell Bag.

Evecase Shell Bag

  • Dimensioni: 185 x 170 x 150 mm
  • Peso: Circa 350 gr.
  • Dimensioni dispositivi: 175 x 125 x 100 mm
  • Impermeabilità: Si, con copertura in dotazione
  • Tasche: Frontale con cerniera – superiore con cerniera – posteriore con cerniera – laterali elastiche

Evecase shell bag

La piccola Evecase Shell Bag è diventata la mia quasi perfetta compagna sia di passeggiate che di viaggi. Ebbene sì, l’ho portata con me in ben tre viaggi e mi ha permesso di rimanere leggero e di non rinunciare alle piccole comodità.

Design e Materiali

Il design ed i materiali non sono da sottovalutare, infatti Evecase ha cercato di curarla al massimo mantenendo comunque un prezzo basso per l’acquirente.
La tracolla si presenta ben curata e solida in tutti i dettagli. Nella parte esterna possiamo trovare ben quattro tasche, cinque se contiamo anche il vano principale dove riporre la nostra macchinetta.

Le quattro tasche si sono rivelate molto utili nell’utilizzo di tutti i giorni. La tasca posteriore (quella più attaccata al corpo per intenderci) purtroppo non è molto capiente, ma potete tranquillamente inserire oggetti di piccole dimensioni, come SD o chiavette; personalmente ho preferito inserirci i documenti, il portacarte e alcuni bigliettini da visita.
Le due tasche laterali non le ho mai sfruttate del tutto, generalmente preferisco tenerle vuote, o al massimo inserirci un powerbank d’emergenza e le batterie della mia macchina.

A conquistare il mio cuore però è stata la tasca frontale, questa presenta una particolare scocca in gomma rigida che permette un trasporto più sicuro di oggetti delicati come possono essere un paio di occhiali. Ovviamente al suo interno si riescono tranquillamente ad inserire varie altre cose, come SD, cavi e anche dei rullini.

La costruzione della tracolla è quindi impeccabile; non ho mai riscontrato problemi con le cerniere, le quali sono sempre fluide e permettono un’apertura rapida in caso di necessità.

Evecase ha selezionato dei materiali piacevoli al tatto e non solo: il poliestere impiegato per il rivestimento, la plastica gommata frontale, le zip ed anche gli agganci della tracolla conferiscono un senso di solidità e affidabilità.

Impermeabilità

Nulla è lasciato al caso: se ci dovessimo ritrovare sotto la pioggia, in una tasca inferiore nascosta sarà presente, per nostra fortuna, una copertura per la borsa.
La protezione ricopre interamente la tracolla e, grazie a delle asole, lascia liberi gli anelli per l’aggancio della cinta, così da poter continuare a portarla in spalla. Tuttavia, pur essendo comoda, allo stesso tempo non lo è. Per andarla a coprire avrete bisogno di staccare i due moschettoni che collegano la cinta, che vi permette di portarla in spalla, alla borsa. Nulla di troppo complicato; ma immaginante di dover svolgere questa operazione mentre piove, avendo una mano occupata dall’ombrello: l’operazione non è di certo semplice .

Capienza

Veniamo ora a quello che forse è l’unico, ma veramente grande, problema: la capienza.
Se nelle numerose tasche laterali sarà possibile inserire tranquillamente tutti i gadget più piccoli, schede di memoria e batterie, purtroppo nel vano principale dovremo contenerci.

Sono in possesso di una Nikon D5300 e nonostante le dimensioni molto compatte della reflex e della lente tuttofare accoppiata ad essa, ovvero una Sigma 17-70 f/2.8-4, non è possibile inserire nulla di più all’interno. Se utilizziamo una reflex, nella maggior parte dei casi, probabilmente ci troveremo a dover smontare la lente dal corpo per consentire un adeguato trasposto.

A chi consigliamo quindi l’acquisto di questa borsa fotografica?
Come già detto in apertura, negli ultimi tempi si corre verso l’alleggerimento dell’attrezzatura, ed in questo sono ottime le fotocamere mirrorless.

Con quest’ultime non sarà difficile inserire un corpo macchina con una lente abbastanza compatta montata più una seconda lente; all’interno della tasca è infatti presente anche un divisorio rimovibile per consentire proprio questo tipo di trasporto in sicurezza.

Lo stesso discorso vale per gli amanti della fotografia analogia: le dimensioni compatte dei corpi e delle lenti non vi creeranno nessun problema nell’utilizzo.

evecase bag

La Evecase Should Bag è disponibile all’acquisto su Amazon; con il prezzo di 26,99 € è assolutamente da prendere in considerazione se si è alla ricerca di una tracolla compatta e allo stesso tempo resistente e ben costruita.

In breve

Evecase Should Bag si rivela essere una tracolla costruita in modo impeccabile, fantastica per l'utilizzo di tutti i giorni ma non adatta ai possessori di macchine fotografiche medio/grandi per via del poco spazio offerto dal vano principale.
Design
Costruzione
Capienza
Prezzo
Alessio Santarsiero
Studente, fotografo e blogger. Lavoro ogni giorno affinché la mia passione diventi la mia professione.

Rispondi

In breve

Evecase Should Bag si rivela essere una tracolla costruita in modo impeccabile, fantastica per l'utilizzo di tutti i giorni ma non adatta ai possessori di macchine fotografiche medio/grandi per via del poco spazio offerto dal vano principale.
Design
Costruzione
Capienza
Prezzo

Consigliati dalla redazione

Popolari