Il Ritratto maschile – Jeff Rojas

Recensioni Il Ritratto maschile - Jeff Rojas

“Tecniche di posa, illuminazione e scatto per ritratti e fotografia di moda” è il sottotitolo utilizzato da Jeff Rojas per il libro Il ritratto maschile, lasciando già intendere gli argomenti trattati al suo interno.

Il ritratto maschile – Jeff Rojas

  • Autore: Jeff Rojas
  • Data di uscita italiana: 2016
  • Edizione originale: Photographing men, 2016
  • Editore: Pearson
  • Edizione: 242pp, copertina flessibile
  • Prezzo: Euro 25

L’autore

Jeff Rojas
Jeff Rojas

Fotografo newyorkése specializzato in fotografia di moda, Jeff Rojas ha lavorato per riviste come Esquire ed Elle. Inoltre, tiene annualmente lezioni di fotografia durante diverse convention, e ha scritto per Entrepreneur magazine.

Sommario editoriale

La prima guida sul mercato interamente dedicata all’arte di fotografare uomini.

Dall’uso della luce alle tecniche di post produzione, il volume mostra come ottenere risultati eccellenti ed esprimere appieno la propria creatività durante tutto il flusso di lavoro, fornendo utili consigli per ritratti, pubblicità e immagini di moda.

Il lettore imparerà, tra l’altro, a far apparire i soggetti naturali, maschili e sicuri di sé; a far emergere le loro caratteristiche migliori; a definire le forme di ogni viso e corpo. Inoltre: compensare difetti come l’acne, la calvizie, il doppio mento, i capelli grigi, le rughe; usare l’abbigliamento per migliorare l’aspetto.

Sintesi

Dopo una breve introduzione, Il ritratto maschile parte da un argomento poco affrontato in saggi di questo genere: le Caratteristiche distintive del soggetto, le varie differenze tra le forme del volte e del fisico, e come sfruttarle di volta in volta per arrivare al risultato migliore.

Dopo le prime 60 pagine la seconda parte, intitolata Posa e styling, tratta ovviamente le diverse tipologie di pose, e anche qui, come sfruttarle di volta in volta in base al tipo di soggetto ed al tipo di risultato che si vuole ottenere. Il macro capitolo termina poi con una ventina di pagine dedicate allo styling.

La parte III, forse la più interessante, ma anche la più “comune”, è rivolta allo studio dell’illuminazione, con un capitolo finale pieno di esempi lavorativi per fotografia di moda, come una campagna per un brand di occhiali.

Conclusione

Ho preso questo libro perché incuriosito dall’argomento. Nella maggior parte dei libri dedicati all’illuminazione fotografica, i soggetti sono quasi esclusivamente femminili; ma tra lo scattare ad una modella, e lo scattare ad un modello, ci sono delle differenze non sempre comprese, tra cui tratti e forme del corpo da esaltare in modo diversificato.

Il ritratto maschile forse eccelle nel suo soggetto principale, ma pecca un po’ nella parte più generalista, quella sull’illuminazione generica, un difetto che in parte avevo riscontrato anche in questo altro libro.

In definitiva quindi, è un libro che consiglio senza dubbio a chi voglia approfondire la ritrattistica con soggetti maschili, ma che consiglio di integrare con qualcosa di più grande e specifico sull’illuminazione, in studio e non.

Leonardo Monaco
Vicedirettore di Shotlight e studente di Ingegneria a Tor Vergata. Appassionato praticamente di tutto ciò che le arti hanno da offrire, dal cinema alla musica, compresa ovviamente la fotografia, lato ingegneristico e lato artistico. Globetrotter, assiduo lettore di romanzi, fumetti e saggi, amante di storia, e chi più ne ha più ne metta. Avere pochi interessi non fa per me

Rispondi

Consigliati dalla redazione

Popolari