Kodak Alaris è vicina alla vendita?

News Kodak Alaris è vicina alla vendita?

Ci sono pessime novità riguardante il mondo fotografico: Kodak a fronte dei suoi problemi finanziari, decide di vendere e smembrare l’azienda.
Ormai sembra confermato, Kodak Alaris sta cercando di vendere una parte della sua attività e, in particolare, quella delle pellicole. Il tutto dovrebbe compiersi entro la fine del prossimo mese.

Primo fallimento per Kodak, nascita di Kodak Alaris

Quando Kodak ha presentato istanza di fallimento nel 2012, UK Kodak Pension Plan (KPP) ha pagato 325 milioni di dollari per l’azienda Personalized Imaging e Document Imaging da Eastman Kodak Company e ha costituito una nuova azienda, la Kodak Alaris. La nuova società e il suo nome conservavano il patrimonio e l’eredità del marchio Kodak.

Così, quando è stato annunciato nel 2017 che la film Kodak Ektachrome sarebbe ritornato, è stata Kodak Alaris a sostenerlo. Infatti stanno portando al successo Ektachrome; da ormai un anno a questa parte lavorano per rilanciare il formato da 120mm.

Kodak Ektachrome e tutti gli altri films di Kodak potrebbero presto essere posseduti e prodotti da una nuova società.

Kodak Alaris

Kodak Alaris annuncia la vendita?

Inside Imaging ha pubblicato un rapporto esclusivo in cui Kodak Alaris annuncia la vendita della sua unità PPF (Paper, Photochemicals and Film) per marzo 2019.

“Key customers around the world have been privately briefed on the plans to ‘explore sales of some or all of [Kodak Alaris’] assets’ and that ‘PPF in particular [Kodak Alaris] disclosed as at an advanced stage of negotiations with a potential buyers’.”  – Scrive Inside Imaging dopo aver parlato con il CEO di Marc Jourlait.

Secondo quanto riferito, Kodak Pension Plan (KPP) dovrebbe affrontare un pagamento di circa 2,7 miliardi di dollari ereditato dell’accordo originale con Kodak nel 2012. Anche se Kodak Alaris è stata un’azienda capace e redditizia, secondo Marc Jourlait la KPP avrà bisogno di trasferirsi nel fondo di protezione pensionistica del governo britannico. Pertanto Kodak Alaris sta cercando una soluzione adeguata, qualora non fosse in grado di trovare un acquirente disposto a pagare un prezzo equo,  cadrà nelle mani del fondo pensionistico UK.

Rispondi

Consigliati dalla redazione

Popolari