Andiamo a vedere più precisamente alcune delle nuove funzioni della APS-C di Fujifilm

fujifilm xt3 Molteplici le migliorie rispetto al passato, come ad esempio il sensore retroilluminato al passo con i tempi ed il nuovo processore X-PROCESSOR. Con X-T2 e X-H1, abbiamo visto l’introduzione del bracketing della messa a fuoco per coloro che amano l’utilizzo del focus staking, ed una modalità di riduzione dello sfarfallio per lavorare in determinate condizioni di illuminazione.
Questa volta Fujifilm ha fornito alcune funzionalità che andranno a beneficio di alcuni fotografi che si trovano a lavorare in determinate situazioni ed ora, dopo alcune settimane di utilizzo, è possibile stilare una notevole lista sulle nuove funzionalità.

Il mirino sportivo

È una modalità che permette di visualizzare una cornice sul display della X-T3. In questo modo è possibile concentrare il proprio soggetto all’interno del riquadro, evitando di cogliere elementi di disturbo all’interno della propria scena interessata. Un vantaggio per fotografi sportivi e di strada.

fujifilm mirino sportivo
Foto di FStoppers

La modalità 30 scatti al secondo

Consente di riprendere 30 scatti al secondo in modalità crop, e 20 scatti al secondo in modalità full frame, senza interruzione di visione dal mirino elettronico. Molto utile per chi deve fotografare un soggetto in movimento.

Modalità pre scatto

Consente di scattare una fotografia anche premendo il bottone di scatto a metà corsa. Questa modalità funziona con la raffica veloce e gli scatti vengono riposti nella memoria buffer. Saranno salvati nella memoria fisica solamente nel momento in cui si preme affondo il bottone di scatto.  Utile per guadagnare decimi di secondo che nello sport o in natura possono fare la differenza.

Simulazione della pellicola

La macchina di casa Fujifilm possiede una funzionalità chiamata ETERNA, che permette di simulare l’utilizzo di una pellicola. La simulazione della pellicola può essere utilizzata con le immagini JPEG ma anche con i video, ed è molto apprezzato da chi utilizza molto le tecniche di color gradient.

Color Chrome Mode

Una modalità per le immagini JPEG che applica dei filtri cromatici con una maggiore saturazione.

fujifilm color chrome
Foto di FStoppers

Bianco e Nero con tonalità fredde e calde.

Ancora filtri per immagini JPEG che permettono di applicare diverse tonalità di bianco e nero, dalle più fredde alle più calde, in 9 passaggi.

fujifilm black and white
Foto di FStoppers

Ingresso per le cuffie

Non sarà più necessario adottare l’utilizzo di un battery grip per poter usufruire di un jack audio, molto richiesto dai videomaker. È stato implementato direttamente nel corpo macchina.

Touch screen con luce per ambienti bui

Un LCD touch screen che nelle versioni precedenti non era presente. Un interessante funzionalità inerente ad esso, consente di impostare tutte le scritte e le icone sul touch screen LCD di un colore rosso accesso su sfondo scuro, molto utile quando ci si trova in ambienti poco o per niente illuminati.

fujifilm lcd
Foto di FStoppers

Fuoco assistito dal microprisma digitale

Tecnica già utilizzata da alcune SLR del passato, consiste nella ricreazione digitale del sistema di messa a fuoco con microprisma. Un sistema di messa a fuoco alternativo, per essere ancora più precisi.

Bluetooth

La XT-3 si allinea alle altre macchine di Fujifilm della serie XT, integrando la connettività Bluetooth per il trasferimento delle immagini sui dispositivi di archiviazione.

4K 60p e Slow Motion

Una delle rare APS-C a poter vantare questo traguardo, la XT-3 registra filmati a 4k 60fps in formato 16:9 o 17:9 in crop a 1,18. Inoltre si possono registrare filmati FHD a 120fps per ottenere dei nitidi slow motion.

H.265

Anche in questo caso, una delle poche APS-C che può registrare i formati audio con il codec H.265 a 400MB/s, con due modalità di encoding, All Intra oppure Long GOP.

Fujifilm ha prodotto un vero e proprio gioiellino, dimostrando di voler puntare fortemente sul mondo dei video. Rimaniamo in attesa di ulteriori recensioni.

Fonte: https://goo.gl/ne49Wh

Rispondi