Rumore fotografico o watermark nelle immagini da oggi non sono più un problema

Nvidia in collaborazione con MITAalto University, ha presentato alla Conferenza Internazionale sul Machine LearningStoccolma, un’intelligenza artificiale in grado di rimuovere rumore digitale e watermark dalle foto. L’intero studio è disponibile sul sito della Cornell University Library, dove si può apprendere il funzionamento del sistema. I ricercatori, inoltre, durante lo sviluppo hanno scoperto che è possibile ripristinare i segnali corrotti senza nemmeno vedere gli originali.AI NVIDIAAI NVIDIA

Lo studio è stato svolto testando l’ AI con 50.000 immagini provenienti dal database ImageNet, così da far “imparare” a Noise2Noise (il nome del sistema) la rimozione quasi completa degli artefatti presenti nell’immagine. La tecnologia vedrà il suo utilizzo nel campo medico e scientifico.

Rispondi