OPC Optics: la nuova Meyer Optik

News OPC Optics: la nuova Meyer Optik

OPC Optics ha recentemente acquisito la Meyer Optik, trovando delle falle nei progetti dell’azienda precedente; ha quindi annunciato di voler rinnovare lo standard produttivo e di riportare il marchio ai vecchi fasti, degni del “Made in Germany”

L’anno è iniziato in modo positivo con una serie di modifiche:

  • Revisione completa di tutto il portfolio di lenti
  • Definizione di nuovi piani per i prodotti attuali e per i nuovi progetti
  • Collaborazioni con partner tedeschi
  • Lancio di un nuovo sito
  • Vendita delle lenti attuali in stock

Analizzando il portfolio si è scoperto che le serie “Nocturnus” e “Somnium” erano delle copie rispettivamente cinesi e russe, vendute come made in Germany. Per la nuova azienda questo è assolutamente inaccettabile, e in aggiunta dichiara che problemi di questa natura non si ripeteranno.

OPC Optics sta mettendo molta enfasi sulla ridefinizione ed ottimizzazione dei prodotti esistenti e sullo sviluppo di nuovi. Il risultato sarà un leggero miglioramento delle lenti già accettabili, mentre le altre saranno riesaminate radicalmente. Affermano che i nuovi modelli offriranno un’ottima performance d’immagine, una migliore qualità meccanica ed un feeling più confortevole. L’aspettativa è quella che alcune versioni delle lenti precedenti, come il Trioplan 100mm, verranno annunciate nell’estate 2019; mentre nuovi prodotti, con le modifiche più complesse, vedranno la luce nella seconda metà di quest’anno.

Per quanto riguarda le collaborazioni, a inizio anno si sono svolte delle riunioni con esito positivo, insieme ad altre aziende tedesche del settore ottico e meccanico del design delle lenti. Secondo l’azienda, ciò porterà alla creazione di prodotti di alta qualità, costruiti interamente e solamente in Germania.

Per chi è interessato, il nuovo sito web è disponibile qui. Grazie a questo upgrade, ora sarà possibile acquistare prodotti tramite il sito, saranno presenti informazioni dettagliate sulla storia del marchio, sull’attuale processo produttivo, e sulla filosofia dell’azienda.

La OPC, comprando l’azienda, ha acquisito anche i precedenti prodotti ben costruiti, che sono stati ricontrollati, e verranno rivenduti ad un prezzo inferiore, fino ad esaurimento scorte.

Jacopo Urbani
Sono un fotografo di Roma, ho 20 anni e mi occupo di reportage e ritratti.

Rispondi

Consigliati dalla redazione

Popolari