Rilasciato in nuovo aggiornamento firmware per la Ricoh GRIII

News Rilasciato in nuovo aggiornamento firmware per la Ricoh GRIII

Ricoh ha appena rilasciato il nuovo aggiornamento firmware per la Ricoh GRIII, l’ultima arrivata in casa per quanto riguarda le compatte a focale fissa.

La macchina possiede un sensore CMOS APS-C da 24 Megapixel, quindi dalle dimensione ridotte; dimensioni che però non limitano in alcun modo le prestazioni elevate di questo gioiellino, tanto da renderla la miglior macchina compatta del 2019.

Il processore GR Engine 6 regala una elevata qualità d’immagine, e l’obiettivo da 18mm f/2.8 (28mm equivalente nel formato 35mm), permette di scattare anche in condizioni di scarsa luminosità.

L’aggiornamento va a migliorare in particolare l’autofocus, che ricordiamo si tratta di un AF ibrido a rilevamento di fase sul piano immagine e rilevamento del contrasto, affinando la messa a fuoco in luoghi a basso contrasto e zone d’ombra elevate.

Grazie al nuovo aggiornamento si avrà un miglioramento nella connettività tra macchina e telefono grazie all’utilizzo dell’app Image Sync.

Quest’ultima permette di ricevere direttamente le immagini sullo smartphone; visionandole in tempo reale quindi, dà la possibilità di poter postare le proprie foto subito dopo averle scattate.

Inoltre, secondo quanto si legge dal comunicato della Ricoh, l’aggiornamento ha migliorato la stabilità del software: ciò significa avere una macchina più rapida e fluida.

Vincenzo Commodari
-appassionato di fotografia specialmente nel portrait e streetphotography- mi vedo come un nerd con una macchina fotografica in mano! -non disdegno infatti games, film, serie tv, ecc ecc- Sith per scelta.

Rispondi

Consigliati dalla redazione

Popolari