Rivelate le immagini di una Fujifilm GFX a comparti modulari

News Rivelate le immagini di una Fujifilm GFX a comparti modulari

Da una conferenza che si è tenuta a Dubai, da parte di Fujifilm, sono stati mostrati dei concept delle macchine del futuro, che potrebbero essere rivoluzionarie

Il summit X tenuto nella giornata scorsa, potrebbe segnare l’inizio di una nuova era per Fujifilm e per la produzione di macchine fotografiche. Durante tutto l’incontro i rappresentanti della casa giapponese hanno parlato del futuro, e della linea di produzione che si prospetta nei mesi a venire. Inoltre, hanno dichiarato anche che la macchina X-T3 riceverà un importante aggiornamento firmware, incentrato sui miglioramenti dell’autofocus.

Tuttavia, la parte saliente del summit è iniziata quando i rappresentati di Fujifilm, hanno cominciato a parlare dei concept futuri.

Dapprima sono stati esposti, alla platea presente, le nuove modalità che sono previste per la costruzione delle lenti future, come ad esempio l’ottica XF33mm f/1.0, ed anche altre lenti.

All’incirca dopo un’ora esatta, i rappresentanti hanno cominciato a parlare dei nuovi concept delle macchine fotografiche. Nella fattispecie, del formato GFX. Ed è qui che hanno mostrato qualcosa di veramente mai visto fino ad ora. Un concept di una GFX dal design classico, ma molto più compatto, e soprattutto, modulare.

fujifilm piccola

L’unita centrale è definita “core” ovvero quella che detiene baionetta, sensore, ghiere e pulsante di scatto. Questa unità centrale è modulare, ad essa può essere connessa un’estensione che la rende delle dimensioni dei modelli Fujifilm che conosciamo. Questa secondo pezzo è un’unita di estensione, che dispone dell’impugnatura tipica delle mirrorless di Fujifilm, le ghiere ed il pulsante di scatto.

fujifilm unita estesnsione

Un nuovo modo di concepire la costruzione delle macchine fotografiche, ancora più portatile, nonostante stiamo parlando di sensori medio formato. Qui potete trovare il video completo della conferenza.

fujifilm 1fujifilm 2

Che Fujifilm stia per reinventare il modo di costruire macchine fotografiche?
Simone Spinedi
Mi chiamo Simone Spinedi, ho 23 anni e sono un fotografo e graphic designer di Roma. Mi piacciono tutte le forme di comunicazione dove puoi esprimerti liberamente.

Rispondi

Consigliati dalla redazione

Popolari